Bivio Grottole

Partenza da Grottole distributore. Scegli la destinazione della linea riportata nella tabella adiacente.

Grottole è uno dei centri più antichi della regione, come testimoniano i ritrovamenti di insediamenti preistorici, greci e romani. Sorge su un promontorio tra i fiumi Bradano e Basento e il suo nome evoca le “grotticelle”, locali in realtà ancora visibili lungo le pendici del paese e utilizzati dagli artigiani per plasmare dall’argilla vasi e brocche. Vagando tra le strette viuzze lastricate ci si imbatte in scale, vicoli, archi e stradine in salita, mentre sulle antiche casette ad un piano dette “jrutt” svettano i suggestivi resti della maestosa chiesa dedicata ai Santi Luca e Giuliano, rimasta incompiuta e denominata “Diruta”. Il centro fu Fortificato dai Longobardi, passando in epoca normanna sotto il dominio di Guglielmo Braccio di Ferro, e successivamente di Roberto il Guiscardo, per poi entrare essere gestito dai conti Loffredo. Nel centro storico si possono ammirare i resti dell’antica chiesa dedicata ai Santi Luca e Giuliano costruita a partire dal 1509, detta comunemente “Diruta”. Abbandonata nella metà del settecento in seguito a vari crolli e costruita in più fasi sui resti di due piccoli tempi, la chiesa è caratterizza da un aspetto suggestivo e imponente.  Ancora è visibile la torre campanaria con lo stemma dei Del Balzo-Orsini. A navata unica e centrale sui due lati la chiesa è delimitata da tre nicchioni con arco a tutto sesto, che si innesta nel transetto attraverso un ampio arco trionfale.

Destinazione Autobus
Grassano Clicca
Mass. Bronzino Clicca
Mass. Riccardi Tempa Bianca Clicca
Matera Piazza Matteotti Clicca
Ponte Bradano Clicca